Cosa fare dopo una seduta di depilazione laser

Ti stai domandando cosa fare dopo una seduta di depilazione laser per far si che i suoi effetti durino più a lungo e siano più efficaci? Facciamo chiarezza.

Molte persone si chiedono giustamente cosa sia opportuno fare dopo una seduta di depilazione laser. È una domanda più che lecita dal momento che una serie di comportamenti contribuiscono a conferire una maggiore efficacia al trattamento.

Una struttura specializzata in epilazione laser dimostra la sua professionalità non solo nell’esecuzione corretta di questa tecnica con le strumentazioni più adeguate, ma anche nell’indicare ai propri clienti una serie di azioni da adottare.

Il centro epilazione laser Laserhouse di Milano ha a cuore la buona riuscita di un trattamento in ogni suo cliente, ed è per questo che ti indicheremo nelle prossime righe come agire per ottenere il risultato migliore.

Ragazza cerca opinioni su cosa fare dopo depilazione laser

Cosa fare dopo dopo la depilazione laser.

Quando si ricorre all’epilazione laser generalmente si pensa che si andrà ad ottenere un risultato definitivo e duraturo nel tempo col minimo sforzo e senza dolore.

Questo in parte è vero, ma perché sia effettivamente così occorre una stretta collaborazione tra operatore e cliente, osservando alcune regole.

Sapere cosa fare dopo la prima seduta di laser e le volte successive è di importanza cruciale per rispettare i tempi di eliminazione dei peli e salvaguardare la salute della pelle.

Appena terminata la seduta, l’operatore provvede solitamente ad applicare una crema dopo l’epilazione laser. Questo per idratare e dare sollievo alla pelle dopo un’esposizione all’azione del fascio luminoso dello strumento.

Nei giorni successivi però è il cliente che deve occuparsi di curare la propria pelle nella zona trattata con una crema lenitiva post laser, per dare continuità alla prima applicazione e velocizzare il recupero dello stato ottimale.

Molte persone pensano che dopo la prima seduta di laser i peli cadono, ma in realtà questo non avviene così repentinamente, quindi non preoccuparti se i tuoi peli rimangono lì al loro posto.

Armati di un po’ di pazienza e attendi le successive sedute, e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Leggi anche: Come funziona il laser all’inguine? Questo ciò che devi sapere

Ecco invece cosa NON fare dopo la depilazione laser.

Oltre a ciò che devi fare in seguito ad una seduta di epilazione laser, è importante sapere cosa devi assolutamente evitare se non vuoi comprometterne l’efficacia o irritare la pelle.

Una delle domande più frequenti circa il post laser è: “Dopo quanto posso prendere il sole dopo il laser?”.

Potrebbe sembrare scontato il fatto che non bisogna assolutamente esporre al sole la zona trattata, eppure molte persone lo fanno, salvo poi ritrovarsi la pelle irritata e con le bolle.

Questo può capitare soprattutto a chi procede con la depilazione laser a casa, senza alcuna conoscenza specifica e macchinari professionali.

L’esposizione al sole dopo l’epilazione laser è sempre da evitare per almeno 3-4 giorni ma anche successivamente, fino alla conclusione definitiva, è sempre opportuno limitarla e comunque applicare una crema ad alta protezione.

Cosa fare dopo depilazione laser? Non esporsi al sole!

Un altro quesito che molte persone si pongono è: “Come ricrescono i peli dopo il laser?”.

Nei primi tempi la ricrescita dei peli dopo il laser solitamente c’è, ma sia la consistenza che la quantità tendono a scemare immediatamente, e andrà progressivamente a interrompersi del tutto in prossimità delle ultime sedute.

Per evitare di convivere coi peli negli intervalli tra una seduta e l’altra puoi far ricorso a lametta o rasoio dopo il laser, naturalmente non nei giorni che seguono la seduta stessa poiché la pelle potrebbe risentirne.

Qualsiasi tecnica epilatoria classica invece va accantonata durante il periodo del trattamento: epilatore elettrico e ceretta dopo il laser sono come la kryptonite per Superman, quindi dimentica che esistono!

E prima della seduta? Ecco come dovresti agire.

Si è vero, in questo articolo cercavi indicazioni su cosa fare dopo un trattamento di epilazione laser, ma la fase di preparazione è altrettanto importante per ottenere il meglio da questa tecnica.

Ecco perché ci teniamo a fornirti un ulteriore tassello per collaborare al meglio con l’operatore.

Le opinioni degli specialisti sono unanimi nel vietare tassativamente l’esposizione ai raggi UV non solo dopo, ma anche nei tre giorni antecedenti ad una seduta.

Leggi anche: Depilazione senza dolore? Queste le soluzioni più efficaci per il 2021

Ma soprattutto è fondamentale non fare la ceretta prima del laser, così come è da evitare qualsiasi altro metodo epilatorio, poiché l’epilazione laser è un processo che avviene per fototermolisi selettiva.

Ciò significa che il laser deve individuare i peli e irradiare il calore su di essi per poter colpire il bulbo, ed è inutile dire che rimuovendoli il trattamento sarebbe del tutto inutile.

Ciò che invece puoi fare per aumentare l’efficacia di ogni singola seduta è eseguire uno scrub alcuni giorni prima di recarti all’appuntamento. Rimuovere le cellule morte e le impurità renderà più semplice colpire tutti i peli.

In conclusione.

Bene, ora sei pronta/o per fare un passo avanti se hai intenzione di sottoporti a questa tecnica per eliminare i peli superflui, e il prossimo passo è contattare Laserhouse.

Il nostro centro epilazione laser di Milano dispone di un team di professionisti altamente formati che può aiutarti a delineare il tuo percorso e a illustrarti le nostre tecniche e i costi delle sedute.

Contattaci!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti