Ecco quanto dura (realmente) una seduta di epilazione laser

In questo articolo ti chiariamo quanto dura una seduta di laser e in generale quali sono i tempi necessari a ottenere dei risultati soddisfacenti.

Definire quanto dura una seduta di laser è non è possibile in linea generale perché ci sono diverse variabili che possono determinare le tempistiche di un trattamento, come il colore della pelle, il tipo di peli e soprattutto la zona in cui si deve operare.

Come chiariamo sempre in fase di consulenza ai clienti del nostro centro Laserhouse di Milano, si devono considerare questi fattori per stabilire quanto tempo durerà la singola seduta di epilazione laser.

Sai quanto dura una seduta di laser alle gambe?

Quanto dura una seduta di laser in base alle zone.

Quando si va ad effettuare un trattamento di epilazione laser generalmente si decide di operare focalizzandosi su una determinata area del corpo.

Tuttavia non è escluso che si possa agire in più zone durante la stessa seduta, e ovviamente in questo caso i tempi necessari a portare a termine l’intero processo vanno a sommarsi.

In una zona circoscritta e dalla superficie ridotta come l’inguine ad esempio una seduta generalmente dura intorno ai 10-20 minuti.

Anche per le ascelle in genere ci si aggira su queste tempistiche, non solo perché l’area di intervento è decisamente piccola, ma anche perché la pelle in queste zone è molto sottile e delicata e non ha senso stressarla più del dovuto.

Una seduta di epilazione laser al viso può durare 15 minuti circa se si deve esporre al fascio luminoso l’area del mento, delle basette così come il piccolo lembo di pelle sopra le labbra in cui crescono i fastidiosissimi baffetti.

Ovvio è che se la presenza di peluria superflua è particolarmente estesa i tempi potrebbero variare, ma non di molto. Altrettanto vero è che se al contrario è necessario agire solo su una zona ristrettissima (limitandosi ai baffetti) saranno sufficienti meno di 15 minuti.

Il discorso cambia per una seduta di laser alle gambe o alle braccia ad esempio, e poiché la zona da trattare è decisamente ampia una singola seduta può durare anche più di un’ora.

Leggi anche: Cosa fare dopo una seduta di depilazione laser

Quante sedute servono per completare un trattamento.

Proviamo a fare un calcolo approssimativo sulle tempistiche necessarie a portare a termine l’intero percorso.

Una domanda che molte persone si pongono oltre a quanto tempo sia necessario per una singola seduta di depilazione laser è quanto tempo serve tra una seduta e l’altra.

In genere si aspettano circa dalle 4 alle 6 settimane dall’ultima seduta effettuata prima di procedere con la successiva.

Peer quanto riguarda invece il numero di sedute necessarie all’ottenimento degli effetti desiderati, queste variano dalle 4 alle 6 nei punti meno estesi e dalle 6 alle 10 in quelli più grandi e impegnativi.

Con l’utilizzo del laser a diodo determinare dopo quanto tempo cadono i peli è abbastanza soggettivo, ma solitamente si iniziano a vedere risultati in questo senso dopo poco più di due settimane.

In ogni caso per avere risultati definitivi con l’epilazione laser non ci si può fermare a metà strada ma bisogna portare a termine tutto l’iter di sedute programmate, che alla luce di quanto visto può avere una durata tra i 2 e i 6 mesi.

Scopri quanto dura una seduta di laser

Quanto durano gli effetti del laser.

Molte persone ricorrono all’epilazione laser perché vogliono risolvere il problema dei peli in via definitiva, perciò prima di intraprendere un percorso di questo tipo spesso si domandano dopo quanto ricrescono i peli con il laser.

In genere dopo un percorso completo di epilazione laser ben eseguito e seguendo tutte le procedure indicate dall’operatore, come evitare di esporsi al sole e di procedere alla rimozione dei peli nelle zone trattate tramite ceretta, rasoio o silk epil, godrai di una pelle liscia per parecchio tempo.

La ricrescita dei peli dopo il laser infatti può esser limitata solo ad una bassissima percentuale di essi (intorno al 20%), e con opportune sedute di mantenimento è molto probabile che la percentuale si abbassi o addirittura raggiunga lo zero.

In assenza di questi interventi programmati è possibile che alcuni bulbi piliferi riprendano la loro attività dopo alcuni anni e diano origine ad una ricrescita, che tuttavia darà vita a peli molto più fini rispetto a prima.

Ovviamente è preferibile essere coerenti con la strada intrapresa e seguire un percorso di mantenimento perché se dopo anni riprenderai ad utilizzare rasoio e altri metodi classici di depilazione, probabilmente vanificherai i risultati ottenuti.

Leggi anche: Come funziona il laser all’inguine? Questo ciò che devi sapere

In conclusione.

Se ti interessa avere maggiori delucidazioni sull’epilazione laser e sui dettagli relativi alle tempistiche per la zona che vorresti trattare, non esitare a contattare Laserhouse.

Il team di professionisti del nostro centro di epilazione laser di Milano è a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento.

Contattaci per una consulenza gratuita!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti