Ceretta completa: cosa comprende e quando è opportuno considerarla

Tutto quello che dovresti sapere sulla ceretta completa e sulle motivazioni che la rendono un’opzione da considerare.

Non è un mistero che le zone intime siano tra le più bisognose di cura e igiene.

Fin dalla tenera età ci viene insegnato a prendercene e cura e a tenere le parti intime pulite, e questa consapevolezza cresce ulteriormente durante la fase adolescenziale, in cui iniziamo a scoprirle in modo più approfondito.

Con la pubertà inoltre, iniziano a spuntare anche i peli in varie aree del corpo, tra cui appunto quella dei genitali.

In questa fase le donne iniziano anche ad approcciarsi alla depilazione specie in zone periferiche (gambe e braccia su tutte), ma nel giro di poco tempo si inizia a strizzare l’occhio anche all’epilazione dell’inguine, specie nel periodo estivo.

Ma quando si raggiunge un’età matura è facile che ci si avventuri in pratiche di rimozione dei peli sempre diverse (tra cui l’epilazione laser ad esempio) e frequenti su tutto il corpo, compresa l’area pubica.

Ceretta completa

Cosa si intende per ceretta completa?

L’epilazione della zona del pube è un rituale comune a tantissime donne e per una buona percentuale di esse, la ceretta resta il metodo principale per realizzarla.

Ma di cosa si tratta esattamente?

La ceretta è completa quando si vanno a eliminare tutti, ma proprio tutti i peli nella zona inguinale e pubica.

Niente triangolini alla brasiliana né landing strip centrale alla francese quindi, ma una deforestazione totale!

Si tratta quindi di un tipo di epilazione che agisce a tutto campo su un’intera zona e si può realizzare con vari tipi differenti di cerette.

La scelta della tecnica utilizzata è sempre dettata dalle caratteristiche personali e dal tipo di peli e di pelle che abbiamo, oltre che dalla soglia di sopportazione del dolore che è diversa di persona in persona.

In ogni caso, le principali ragioni che spingono ad eliminare tutti i peli nelle zone intime sono:

  • igiene;
  • estetica;
  • piacere sessuale;
  • comodità.

Leggi anche: A cosa servono i peli? Ecco le loro (reali) funzioni.

Con una ceretta totale sono quindi molteplici i fattori che concorrono a migliorare la nostra vita.

Dal punto di vista igienico infatti, l’assenza dei peli nel pube contribuisce a tenere più a lungo quell’effetto di pulizia e freschezza che invece svanisce in tempi brevi in loro presenza, poiché trattengono il sudore e causano cattivi odori.

Eliminare completamente la peluria dall’inguine rappresenta una comodità non trascurabile. Ci sentiremo più libere e non sentiremo il fastidio dovuto ai peli che vengono tirati dall’elastico delle mutande che ogni tanto si verifica.

Esteticamente poi i vantaggi sono lampanti, sia perché avremo un aspetto più ordinato sia perché in piscina o al mare potremo rilassarci e goderci il momento senza avere la paranoia dei peli che fuoriescono dal costume, oltre a poter azzardare l’utilizzo di bikini di qualsiasi forma.

Infine, sembra che passare all’epilazione totale contribuisca a vivere la sessualità in maniera più appagante. Uno dei motivi riscontrati in questo trend sarebbe dovuto alla sensibilità maggiore della pelle, in grado quindi di recepire il piacere con intensità superiore.

inguine depilato

La ceretta completa vista dall’uomo.

Anche nell’universo maschile l’epilazione è una pratica che si è fatta strada in maniera sempre più decisa negli ultimi anni.

Ecco perché in tema di rimozione dei peli del pube, gli uomini di ultima generazione apprezzano molto più dei loro antenati la donna che la esegue.

Molti di essi associano alla donna che si depila le zone intime una certa sicurezza e un rapporto libero da pregiudizi con sé stessa, quindi la giudicano più attraente.

Non solo.

Sono sempre di più gli uomini che oltre a vedere di buon occhio quest’abitudine adottata del gentil sesso, vi ricorrono per eliminare del tutto i peli, sempre per questioni di comodità, igiene e sessualità.

Cosa comporta la ceretta completa all’inguine?

Dopo aver visto cos’è e quali vantaggi può offrire un’epilazione completa con questa tecnica, vediamo quali possono essere le note meno piacevoli.

Come ogni ceretta, quale che sia il metodo utilizzato, anche quella completa all’inguine ha dei risvolti a cui è doveroso pensare prima di agire.

Leggi anche: Tipi di ceretta a confronto: così puoi scegliere quella più adatta a te

In generale, gli effetti spiacevoli di questa tecnica di epilazione sono risaputi:

  • follicoliti;
  • peli incarniti;
  • scottature;
  • ematomi;
  • dolore.

Se poi aggiungiamo che la zona interessata è tra le più delicate e sensibili e presenta una pelle molto morbida, è chiaro che il pericolo di ritrovarsi a fronteggiare queste rogne aumenta vertiginosamente.

Inoltre la ceretta, non essendo una soluzione definitiva, andrà ripetuta almeno una volta al mese e tutti questi rischi andranno costantemente riaffrontati.

In conclusione.

Alla luce di tutto, sei sicura/o che ricorrere alla ceretta completa sia la decisione giusta per te?

Oppure vorresti trovare un metodo meno traumatico e invasivo per rimuovere parzialmente o completamente i peli nella zona del pube?

Se la risposta è si, vale la pena considerare l’epilazione laser come una soluzione vincente.

Un team di professionisti come Laserhouse può darti i giusti consigli e offrirti finalmente la soluzione che cercavi da tempo.

Contattaci per una consulenza e scopri come possiamo aiutarti!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti