Come depilare l’inguine con la lametta senza problemi

Cerchi una guida completa per depilarti l’inguine con la lametta senza commettere errori? Ecco tutti i nostri consigli per procedere in sicurezza

Se all’idea di passare il rasoio nella zona dell’inguine e delle parti intime le prime cose che ti vengono in mente sono sanguinamenti, irritazioni e taglietti, hai senza dubbio bisogno di qualche consiglio per poterti depilare nel modo corretto.

Seguendo la giusta procedura, infatti, è possibile ottenere una pelle setosa e bella da vedere, anche utilizzando una semplice lametta.

Ti piacerebbe capire come evitare i rischi dell’epilazione con rasoio?

Vorresti conoscere i trucchi per depilarti senza rischiare di tagliarti?

Bene, allora continua a leggere, perché nelle prossime righe ti parleremo proprio di come depilare l’inguine con la lametta senza correre rischi.

ragazza che si è rasata l'inguine senza avere irritazioni

Depilazione con rasoio perfetta? Inizia dalla preparazione

Per alcuni può sembrare un’operazione banale, mentre per altri una pratica complicata e pericolosa: stiamo parlando della depilazione intima con il rasoio.

Se anche tu fai parte di chi sta ancora cercando di capire come depilare l’inguine con la lametta senza tagliarsi o irritarsi, beh, questa è la guida giusta per te.

Prima di parlare della pratica vera e propria, ci teniamo a precisare che fai bene a non prendere questa operazione alla leggera perché, effettivamente, la pelle della zona dell’inguine è una fra le più delicate di tutto il corpo.

Per potersi liberare dai peli superflui con il rasoio senza rischiare tagli e infezioni, però, esistono dei rimedi!

Innanzitutto servono i prodotti giusti, ma anche tanta delicatezza, attenzione e… preparazione.

Sì, hai capito bene.

Se vuoi praticare la depilazione con la lametta con successo, è importante che prepari la pelle con qualche piccolo trucchetto.

Innanzitutto dovresti eliminare le cellule morte dell’area interessata utilizzando un esfoliante e poi provvedere a idratare la pelle per bene applicando quotidianamente della crema.

Queste due pratiche renderanno la superficie della pelle più liscia, ma anche più resistente e forte. Inoltre faranno sì che il passaggio della lametta risulti meno traumatico, limitando il rischio di irritazioni.

Già, oltre ai tagli, in effetti, ciò che preoccupa maggiormente chi non è esperto nella depilazione intima con la lametta è proprio la comparsa di sfoghi e irritazioni.

Continuando a leggere potrai scoprire tanti altri trucchi per evitarne la comparsa.

Leggi anche: Come depilare l’inguine per la prima volta? Scoprilo adesso

Come depilare l’inguine senza irritazioni

Dopo la preparazione della pelle è il momento di passare alla depilazione vera e propria.

Se vuoi evitare di soffrire sia durante che dopo la rimozione dei peli, è importante che eviti di fare quanto segue:

  • utilizzare lamette usate e/o sporche;
  • procedere alla rasatura a secco;
  • passare la lametta nello stesso punto più e più volte.

Ecco, invece, che cosa dovresti sapere.

Uno dei segreti per rasare la zona bikini evitando la comparsa di irritazioni è passare la lametta sullo stesso punto il minor numero di volte possibile.

Tenendo conto di quanto appena detto, prima di procedere è essenziale verificare che i peli dell’area non siano molto lunghi, nel qual caso ti consigliamo di accorciarli con delle forbicine o con un regolatore elettrico.

Una volta fatto, è il momento di applicare un gel o una schiuma specifica per la rasatura. Oppure, in alternativa, potresti utilizzare del comunissimo balsamo per capelli.

Questi prodotti hanno lo scopo sia di ammorbidire i peli sia di facilitare lo scorrimento della lametta sulla pelle, in modo che non si creino dolorosi attriti che finirebbero per irritarla.

Ora parliamo della lametta: quale è meglio scegliere per ottenere i risultati migliori? Un rasoio a due lame, a tre o magari a cinque?

Da questo punto di vista non c’è una regola fissa: puoi utilizzare la tipologia di rasoio che usi solitamente per radere altre parti del corpo, purché si tratti di un prodotto nuovo e di buona qualità, e che non sia troppo voluminoso.

A questo punto procedi così: passa la lametta delicatamente e lentamente nelle zone da radere, seguendo la direzione di crescita dei peli, assicurandoti di tendere la pelle nelle zone più ‘morbide’.

Man mano che esegui questa operazione, per avere la giusta visuale nelle parti più nascoste, aiutati con uno specchio. E ricorda di risciacquare spesso il rasoio, così da eliminare i peli rimasti incastrati tra le lame.

In questo modo, potrai rasare la zona bikini senza rischi. Non dimenticare però che se vuoi scongiurare il più possibile la comparsa di irritazioni devi evitare di passare il rasoio contropelo.

A rasatura completata, infine, idrata la pelle.

schiuma da rasatura

Dopo la rasatura, passa al laser

Se hai deciso di optare per la depilazione con la lametta perché non ne vuoi proprio sapere di sentire il dolore dei metodi di epilazione a strappo, è probabile che però, allo stesso tempo, ti piacerebbe anche trovare un modo per mantenere la pelle di questa zona liscia più a lungo.

Fortunatamente è possibile.

Come?

Grazie alla depilazione laser, una pratica che, seduta dopo seduta, permette di eliminare i peli per sempre avvertendo soltanto un leggero pizzicore.

I trattamenti di depilazione laser efficaci e sicuri si effettuano nei centri specializzati (come il nostro centro di epilazione laser a Milano) dopo aver preventivamente rasato l’area da trattare.

Eliminando il fusto dei peli, infatti, i raggi laser emessi dal macchinario, concentreranno la loro energia sulla melanina dei bulbi piliferi, sprigionando calore e facendo in modo che non possa più nascere nuova peluria.

Leggi anche: Come depilarsi l’inguine senza dolore? Ecco alcune dritte

Per concludere

Se hai dedicato qualche minuto alla lettura di questo articolo, ora anche tu sai come depilare l’inguine con la lametta senza rischi.

Per ottenere una pelle liscia e priva di tagli e irritazioni, oltre a preparare la zona da depilare con l’esfoliazione e l’idratazione, ciò che serve è solo un po’ di attenzione, un rasoio tagliente e perfettamente pulito, un gel da rasatura e uno specchio.

Se, però, ti ha incuriosito anche l’epilazione definitiva e ti piacerebbe eliminare i peli dell’inguine per sempre, contatta pure il nostro centro di epilazione laser a Milano.

Chiama l’800 771 775 per fissare un appuntamento da Laserhouse: ti aspettiamo!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti