Come togliere i peli incarniti e dire addio (per sempre) a macchie e cicatrici

Scopri come eliminare i peli incarniti e come depilarti per evitare che compaiano di nuovo

Il problema dei peli incarniti interessa la maggior parte delle donne e degli uomini che fanno uso di ceretta, rasoio e di altri metodi di epilazione tradizionali.

Questo effetto indesiderato si manifesta quando i peli in crescita non riescono a sbucare fuori dalla pelle e continuano a crescere sotto la sua superficie, dando luogo a infiammazioni, rossori e rigonfiamenti, nonché a crosticine, cicatrici e macchie.

Anche tu stai combattendo contro questo problema?

Ti piacerebbe scoprire come togliere i peli incarniti o addirittura liberartene per sempre?

Continuando a leggere, scoprirai quali sono i rimedi naturali più efficaci per prevenire questi inestetismi e cosa puoi fare, invece, per evitare che i peli incarniti tornino a darti fastidio, una volta per tutte.

Ecco i nostri consigli.

donna che si idrata per prevenire i peli incarniti

Peli incarniti: cause e prevenzione

I peli incarniti sono un effetto collaterale della depilazione più comune di quanto si possa immaginare.

Spesso i peli si incarniscono perché durante la depilazione viene esercitata sulla cute una pressione eccessiva e il loro fusto tende a rientrare. Altre volte, invece, la causa è l’occlusione della pelle da parte delle cellule morte, o la disidratazione che rende la cute meno morbida da oltrepassare.

Oltre che essere fastidiosi e antiestetici, i peli incarniti spesso generano infiammazioni e bozzi pieni di pus difficili da debellare.

Anche tu sei tra quelle persone che si sono chieste come togliere i peli incarniti dall’inguine o dalle gambe?

Com’è meglio intervenire per evitare che la pelle si rovini e si formino macchie e cicatrici?

Sicuramente la regola numero uno è l’idratazione.

Quando la pelle viene costantemente curata con l’utilizzo di creme e lozioni emollienti, diventa più morbida e i peli in crescita riescono a spuntare fuori più facilmente.

La seconda regola fondamentale è l’esfoliazione cutanea.

Rimuovere le cellule morte permette di eliminare una barriera, in modo che lo sbocco dei peli non venga ostruito.

Inoltre, è importante evitare di indossare indumenti troppo stretti e abrasivi.

Certo, spesso tutto questo non basta: per questo molte persone per risolvere il problema alla radice optano per metodi di epilazione definitiva, come quella laser.

Ma vediamo cosa si può fare per rimediare quando il problema è già presente.

Leggi anche: Irritazione post silk epil: basta follicolite. Ecco come rimediare

Peli incarniti e rimedi naturali: ecco 4 dritte

Se sei alle prese con qualche pelo incarnito che non ne vuole sapere di spuntar fuori, ti farà comodo conoscere qualche rimedio del tutto naturale che ti aiuterà a sbarazzartene.

Ecco i più efficaci:

  • esfoliazione con il guanto di crine.
    Uno dei metodi migliori per mantenere la pelle liscia e combattere i peli incarniti è l’utilizzo di un guanto di crine (o una spugna dello stesso materiale) durante la doccia, sia nel periodo precedente sia successivo all’epilazione. Si tratta di uno strumento del tutto naturale che permette di rimuovere delicatamente le cellule morte dalla pelle, in modo che non rappresentino un ostacolo per i peli in crescita;
  • scrub con lo zucchero.
    Anche sfregare dei granelli di zucchero sulle zone depilate può essere utile per prevenire la formazione dei peli incarniti. Aggiungi un po’ di questo ingrediente a una noce di bagnoschiuma o di crema per il corpo e massaggia con movimenti circolari le aree che desideri trattare, poi risciacqua per bene;
  • impacco con acqua e sale.
    Nel caso di peli incarniti in profondità, puoi provare a facilitarne la rimozione con un rimedio della nonna. Imbevi un batuffolo di cotone con acqua e sale e lascialo agire per qualche minuto sull’area interessata, dopodiché prova a estrarre il pelo con le pinzette. Il sale, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e disidratanti, ridurrà il gonfiore cutaneo e aiuterà il pelo a fuoriuscire più facilmente;
  • rimozione con ago e pinzette.
    Se nessuno degli altri metodi dovesse funzionare, puoi provare a incidere lo strato superficiale della pelle con un ago precedentemente disinfettato e poi a estrarre il pelo con le pinzette. A operazione conclusa, disinfetta il tutto con acqua ossigenata.
esfoliazione con spugna di crine

Se, però, dovessi trattare un pelo incarnito col bozzo dolorante e infiammato, ti consigliamo di mettere da parte il fai da te e di rivolgerti a un professionista del settore, così da evitare di procurarti cicatrici e macchie cutanee.

La consulenza con un professionista, inoltre, ti aiuterà a individuare la soluzione giusta per evitare che i peli incarniti si presentino ancora, come la depilazione laser.

Addio peli incarniti: la depilazione definitiva è la tua soluzione

Come abbiamo già detto, i peli incarniti compaiono in seguito all’utilizzo della maggior parte dei metodi di epilazione tradizionale.

Tuttavia, oggi esistono tecniche di epilazione permanente che, oltre a rimuovere i peli per sempre, sono prive di tutti gli effetti collaterali più comuni, peli incarniti compresi.

Se ti stai chiedendo come sia possibile, dipende dal fatto che l’epilazione laser, seduta dopo seduta, elimina progressivamente e in modo definitivo una nuova percentuale di peli. Questi, dunque, non solo non spunteranno fuori, ma non avranno neanche la possibilità di crescere sotto pelle.

Quando si passa al laser, la grana della pelle migliora tantissimo e la comparsa di infiammazioni, cicatrici e macchie diventa soltanto un brutto ricordo.

Leggi anche: Come funziona l’epilatore a luce pulsata a casa: 5 cose da sapere

In conclusione

I peli incarniti sono un effetto indesiderato che interessa tantissimi uomini e donne di tutte le età che decidono di sfruttare i metodi di epilazione tradizionale.

In questo articolo ti abbiamo fornito qualche dritta che ti aiuterà a prevenirli e, soprattutto, ti abbiamo indicato il rimedio definitivo per evitare che compaiano di nuovo, ossia l’epilazione laser.

Rivolgendoti a un istituto professionale, come il nostro centro di epilazione laser a Milano, potrai sentire il parere di un esperto che ti consiglierà il percorso ideale per avere la pelle liscia per sempre, senza subire gli effetti collaterali della depilazione provvisoria.

Il team di Laserhouse, forte di un’esperienza decennale nel settore medicale, attraverso una consulenza conoscitiva, studierà per te un piano di epilazione personalizzato per il tuo tipo di pelle e di peli, dandoti delle indicazioni su tempi e costi fin dal principio.

Contatta oggi stesso il nostro centro all’800 771 775 per prenotare una consulenza o per richiedere qualsiasi altra informazione.

Ti aspettiamo!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti