Rossore e depilazione: quanto dura l’irritazione e come curarla

Un po’ di consigli per alleviare i problemi di uno sgradito compagno di viaggio nel mondo della depilazione

A chiunque è capitato almeno una volta: dopo una seduta di depilazione ci si ritrova con fastidiose irritazioni.

Queste ultime possono essere semplici fastidiose scocciature oppure problemi dolorosi. Oggi vediamo più da vicino la loro natura e le strategie da adottare ed evitare per contrastarle.

depilazione delle gambe

Irritazioni cutanee post depilazione: nel dettaglio

A prescindere dal metodo scelto, la depilazione è sempre un evento traumatico per la nostra cute: in seguito al trattamento può essere arrossata, cosparsa di puntini, gonfia o irritata.

Le cause sono principalmente legate a una pelle delicata.

La situazione può peggiorare nei mesi estivi, dove l’azione del sole e il sudore possono contribuire ad accrescere questi stati irritativi.

L’irritazione dura pochi giorni, e se trattata con i giusti prodotti, regredisce in breve tempo; è importante evitare di far accrescere il problema con atteggiamenti sbagliati.

L’irritazione colpisce in maniera indifferente sia uomini che donne, e non va sottovalutata.

Tra le complicanze più comuni vi sono le infezioni che interessano il follicolo pilifero, cioè l’area della pelle dove viene generato il pelo.

Questi disturbi includono:

  •   arrossamento della pelle
  •   prurito ed eventuale dolore
  •   presenza di foruncoli
  •   formazione di vescicole ripiene di pus

Invece i fattori di rischio per la loro insorgenza sono:

  • sudorazione eccessiva
  • eventuali lesioni cutanee
  • immunodeficienza
  • patologia della pelle preesistenti
  • chiusura dei follicoli (in genere causata dall’uso frequente di abiti aderenti) 

Leggi anche: Ceretta senza strisce: ecco come farla

Rossore post depilazione: cosa non fare

Delineato il quadro, è il momento di passare all’azione. O meglio, di evitare le azioni sbagliate.

Già, perché agire male è peggio di non agire, e può portare ad ingigantire il problema anziché a risolverlo.

Innanzitutto, mai e poi mai esporre le parti appena depilate direttamente alla luce del sole; saune ed esercizio fisico intenso sono altresì da evitare nei momenti post-trattamento. Questo perchè sole, sudore e caldo potrebbero irritare ulteriormente la cute.

Inoltre, prendere il sole in particolari aree sensibili (come ascelle e viso) oltre all’irritazione, potrebbe portare in dote anche delle macchie cutanee.

Se proprio non si può evitare l’esposizione al sole, raccomandiamo l’utilizzo di una protezione solare con fattore di almeno SPF50.

Per la stessa ragione, nelle ore successive al trattamento sono sconsigliati scrub, creme esfolianti e profumi: troppo aggressivi per un momento così delicato (in tutti i sensi).  

È consigliato evitare la depilazione su pelle sudata, già irritata o abrasa.

crema anti-rossore

Come trattare le irritazioni post depilazione

Dopo avere visto i comportamenti da evitare, veniamo ora a quelli consigliati per trattare l’irritazione, e anche per prevenire l’insorgenza in forme gravi.

Un rimedio naturale, dotato di ottime proprietà lenitive e rigeneranti è quello delle creme o gel a base di aloe. La sua applicazione sulla cute nei giorni successivi alla depilazione o all’epilazione può dare risultati molto positivi nella lotta all’irritazione.

Un altro olio lenitivo consigliato è quello di mandorla, mentre se si cerca un prodotto leggermente diverso si può utilizzare una pasta all’ossido di zinco, come quelle impiegate per il cambio pannolino dei neonati: un prodotto di questo tipo dopo l’applicazione lascia una leggera patina protettiva.

Un altro validissimo alleato, delicato sulla pelle ma efficace, è l’acqua termale. I suoi benefici sono molteplici, e in più ha il vantaggio di essere gentile con le pelli sensibili

Per prevenire i ‘brufolini’ dei follicoli sono consigliate creme al pantenolo e all’allantoina, che sono gli stessi ritrovati che si applicano per nutrire le pelle dopo aver fatto un tatuaggio. 

Infine, ma non ultima cosa in ordine di importanza, ricordiamo che se il disturbo non regredisce in qualche giorno o presenta forme gravi, come un cambiamento di colore della zona interessata, è meglio rivolgersi a un dermatologo. Un trattamento adeguato è importante per evitare segni permanenti.

Leggi anche: Quanto devono essere lunghi i peli per la ceretta? Ecco la risposta

Rossore e depilazione: conclusioni

In questo articolo abbiamo presentato cause e caratteristiche delle irritazioni cutanee in seguito alla depilazione.

Inoltre abbiamo evidenziato i comportamenti da non adottare (per esempio, è da evitare l’esposizione al sole o al calore nei momenti successivi alla depilazione).

Infine, abbiamo presentato una gamma di prodotti potenzialmente molto utili nel trattamento di questi disturbi.

Vuoi sbarazzarti dei peli ma non sai bene che metodo scegliere?

Ricordiamo che con l’epilazione laser è possibile eliminare i peli in eccesso in maniera definitiva e in modo totalmente indolore. Questa tecnologia è stata sviluppata allo scopo di colpire i peli, distruggendo il bulbo pilifero per fototermolisi (ovvero con il calore prodotto dalla luce del laser) e lasciando la pelle intatta.

Se ne hai abbastanza degli scarsi risultati che ottieni con gli altri metodi di depilazione, entra su Laserhouse.it e scopri come funziona l’epilazione definitiva con il laser!

Chiamando il numero 800 771 775 potrai contattare direttamente gli operatori del nostro centro di epilazione laser di Milano e richiedere una consulenza gratuita. I nostri esperti saranno a tua disposizione per chiarire ogni tuo dubbio e proporti una soluzione su misura!

blank

Seleziona la sede più comoda per te per ottenere le indicazioni per raggiungerci o telefonarci.

video1

La tua pelle non ne può più di cerette e rasoi?
Sei stufa di perdere tempo con la depilazione?

Epilazione Definitiva

Epilazione Definitiva

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

Grazie a 20 anni di esperienza medicale e le migliori tecnologie avrai ottimi risultati.

L'estetica con esperienza medicale

Giorni
Ore
Minuti